Btp, spread su Bund invariato in avvio a 165 pb, tasso decennale a 2,437%

giovedì 16 ottobre 2014 09:03
 

MILANO, 16 ottobre (Reuters) - Partenza in calo per l'obbligazionario italiano che si è lasciato alle spalle una seduta di pesante correzione caratterizzata da una pronunciata flessione anche per l'azionario europeo e Usa e, in generale, per i mercati obbligazionari periferici.

Pochi minuti dopo le 9, il differenziale di rendimento tra Btp e Bund sul tratto a 10 anni si attesta a 165 punti base, invariato rispetto alla chiusura di ieri. Nell'ultima seduta lo spread ha raggiunto i 173 punti base, al massimo da due mesi, con un allargamento che ha superato i 20 punti base.

Parallelamente il tasso del decennale italiano parte al 2,437% dal 2,406% dal finale di seduta di ieri, dopo aver raggiunto il massimo intraday al 2,45%.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia