BORSE ASIA-PACIFICO - Borse trascinate in ribasso da Tokyo, Usa

giovedì 16 ottobre 2014 08:48
 

INDICE                        ORE  8,39    VAR %    CHIUS. 2013
 ASIA-PAC.                     464,55       -0,35    468,16
 TOKYO                         14.738,38    -2,22    16.291,31
 HONG KONG                     22.980,37    -0,69    22.656,92
 SINGAPORE                     3.162,76     -1,12    3.167,43
 TAIWAN                        8.633,69     -0,25    8.611,51
 SEUL                          1.918,83     -0,37    2.011,34
 SHANGHAI COMP                 2.368,41     -0,22    2.115,98
 SYDNEY                        5.254,90     0,18     5.352,21
 MUMBAI                        26.378,58    0,11     21.170,68
 
    16 ottobre (Reuters) - Borse asiatiche in recupero dai minimi di seduta ma
con segno meno su vendite causate dall'acuirsi delle preoccupazioni per
l'economia mondiale che hanno portato a una discesa dei rendimenti dei Treasury
Usa e a un tonfo del mercato giapponese.
    Intorno alle 8,40 l'indice MSCI della regione, che non
comprende Tokyo, perde lo 0,35%.
    Il giapponese Nikkei ha chiuso in calo di oltre il 2% dopo aver
toccato il minimo da quattro mesi e mezzo.
    Tra i mercati cinesi, HONG KONG procede con segno meno sui timori
globali; Prada perde lo 0,72%.
    SHANGHAI, inizialmente in controtendenza rispetto alla flessione
generale, intorno alle 8,30 è in territorio negativo a -0,21%. 
    Chiusura positiva, anche se di appena lo 0,18%, per la Borsa di SYDNEY
, che ha invertito il segno meno su acquisti nei titoli finanziari. 
    Se si esclude Tokyo, la piazza peggiore è quella di SINGAPORE che cede oltre
un punto sul calo di circa il 3% di Keppel Corp, tra primi gruppi
offshore del mondo.
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia