Intesa Sanpaolo e China Eximbank siglano accordo di collaborazione strategico

mercoledì 15 ottobre 2014 13:04
 

MILANO, 15 ottobre (Reuters) - Intesa Sanpaolo e The Export-Import Bank of China (EximBank) hanno siglato ieri un accordo strategico di collaborazione a supporto della clientela italiana, cinese e multinazionale, secondo un comunicato.

La firma è avvenuta alla presenza del Premier italiano, Matteo Renzi e di quello cinese Li Keqiang, in occasione della visita in Italia del Primo Ministro della Repubblica Popolare Cinese.

Intesa Sanpaolo e China EximBank potranno definire progetti congiunti in settori specifici. In particolare, l'accordo prevede il supporto a scambi commerciali di prodotti e impianti meccanici, elettronici e tecnologici, di energia e materie prime; la collaborazione a progetti energetici e opere infrastrutturali in Cina, Italia o in Paesi terzi promossi da imprese cinesi e/o italiane.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Intesa Sanpaolo e China Eximbank siglano accordo di collaborazione strategico | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%