Luxottica, transazione Del Vecchio con Agenzia Entrate per 146 mln -fonti

martedì 14 ottobre 2014 15:12
 

MILANO, 14 ottobre (Reuters) - Il fondatore e proprietario di Luxottica Leonardo Del Vecchio ha firmato con l'Agenzia delle Entrate una transazione da 146 milioni di euro, chiudendo un contenzioso col fisco italiano sui dividendi maturati in Lussemburgo nel 2006.

Lo hanno riferito fonti giudiziarie, confermando quanto pubblicato oggi dal Corriere della Sera, mentre al momento non si registrano commenti immediati da Del Vecchio.

La transazione su dividendi non ancora incassati da Del Vecchio, maturati nel 2006 col trasferimento in Lussemburgo della holding Delfin che controlla Luxottica, chiude di fatto anche l'inchiesta penale condotta dal pm milanese Gaetano Ruta, dopo la segnalazione ai magistrati da parte dell'agenzia delle Entrate.

Il fascicolo però, dicono le fonti, sarebbe stato archiviato in ogni caso perché l'ipotesi di reato, risalente appunto al 2006, è ormai caduta in prescrizione.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia