Borsa Usa passa in lieve rialzo dopo rottura supporti per S&P 500

lunedì 13 ottobre 2014 19:45
 

NEW YORK, 13 ottobre (Reuters) - L'azionario Usa passa annulla le perdite e passa in lieve terreno positivo dopo che gli iniziali ribassi hanno spinto l'indice benchmark S&P 500 ai minimi da maggio e sotto il livello chiave dei 1.900 punti.

Il mercato mostra cautela in attesa delle trimestrali di questa settimana, una delle più ricche della stagione dei risultati di periodo. Sono attesi infatti i risultati di big del calibro di Intel, Johnson & Johnson, General Electric, Morgan Stanley, Citigroup e Bank of America.

Intorno alle 19,40 italiane il Dow Jones guadagna lo 0,12% a 16.564 punti e l'S&P 500 lo 0,07% a 1.907 punti. L'indice tencologico Nasdaq avanza dello 0,33%.

Tra i singoli titoli Csx balza di quasi il 9% dopo che, secondo il Wall Street Journal la società è stata contattata da Canadian Pacific Railway per proporre una fusione del valore di 60 miliardi di dollari.

Fiat-Chrylser, al suo debutto a Wall Street, sale del 2,98% a 8,96 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia