PUNTO 1-Cir, ok assemblea obbligazionisti a riacquisto totale bond 2024

lunedì 13 ottobre 2014 16:37
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 13 ottobre (Reuters) - L'assemblea degli obbligazionisti di Cir ha approvato la proposta di rimborso anticipato completo del bond 2024, cedola 5,75%.

Lo riferisce una nota della società pubblicata dopo la conclusione dell'assemblea degli obbligazionisti, che si è tenuta oggi a Milano.

Il bond 2024, originariamente da 300 milioni di euro, era in circolazione per la cifra di 210,162 milioni.

L'esborso complessivo sostenuto da Cir per il rimborso dell'obbligazione sarà pari a circa 237,147 milioni, cifra comprensiva del premio e degli interessi spettanti ai detentori del bond.

Il regolamento dell'operazione è fissato in data 16 ottobre.

MAGGIORANZA

L'operazione si è svolta in due fasi: un primo periodo di offerta volontaria al buyback, dal 9 settembre al primo ottobre scorsi, poi l'assmeblea odierna degli obbligazionisti, chiamata a votare a maggioranza una 'Extraordinary Resolution', ovvero la proposta di chiusura anticipata dell'obbligazione.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Cir, ok assemblea obbligazionisti a riacquisto totale bond 2024 | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,609.16
    +0.06%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,818.40
    +0.10%
  • Euronext 100
    1,010.93
    -0.08%