Legge Stabilità, nessun negoziato con Ue, normale processo-Padoan

lunedì 13 ottobre 2014 15:31
 

LUSSEMBURGO, 13 ottobre (Reuters) - L'Italia non ha nessuna trattativa in corso con la Commissione Ue sui numeri della legge di Stabilità e il lo slittamento al 2017 del pareggio strutturale di bilancio, tutto rientra nel normale dialogo fra il governo di Roma e Bruxelles.

Lo ha ribadito il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan a margine dell'Eurogruppo che si svolgerà oggi a Lussemburgo.

"Non c'è nessun negoziato con Bruxelles. Siamo in un processo assolutamente normale. Bruxelles riceverà immediatamante all'approvazione del consiglio dei ministri i numeri della legge di Stabilità, poi avvieremo un dialogo normale che si concluderà rapidamente dopo che la Commissione avrà esaminato non solo i numeri ma ancha la logica nella quale questo porgramma si inscrive", ha detto Padoan.

Il ministro ha poi aggiunto di essere "fiducioso che tutta l'Eurozona e i singoli membri dell'area euro torneranno sulla strada di una crescita sostenibile attraverso un mix di investimenti, riforme strutturali e con il sostegno di politiche economiche accomodanti" e che questo avverrà "appena possibile".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia