Wall Street - Stocks to watch del 13 ottobre

lunedì 13 ottobre 2014 14:07
 

13 ottobre (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street
sono poco mossi facendo presagire un avvio cauto per la borsa
Usa oggi dopo che i principali indici azionari hanno chiuso la
scorsa settimana con la peggiore performance da oltre due anni.
    Gli analisti grafici presteranno attenzione ad alcuni
livelli tecnici della borsa dopo che l'S&P ha raggiunto venerdi
in minimi da fine maggio posizionandosi sulla media mobile a 200
giorni, un indicatore tecnico chiave che non è stato rotto da
fine 2012. 
    Intanto il mercato si prepara ad affrontare una settimana
intensa di risultati trimestrali chiave che potranno offrire
nuovi segnali direzionali alla borsa Usa, ultimamente alle prese
con un aumento della volatilità. 
    Importanti banche come Citigroup, Wells Fargo e Jp Morgan
sono attese al banco delle trimestrali domani insieme ad altri
big del mercato come Intel e Johnson & Johnson mentre nei giorni
seguenti sarà la volta di giganti del settore internet come eBay
e Google.
    Gli uffici governativi sono oggi chiusi in osservanza della
festività del Columbus Day. E' chiuso anche il mercato dei bond
e non ci sono dati macro in calendario. Unico appuntamento di
rilievo in programma è l'intervento del presidente dalla Fed di
Chicago, Charles Evans a Indianapolis. 
    Attorno alle 14,00 italiane, il futures sullo S&P 500 
sale dello 0,17%, il derivato sul Nasdaq dello 0,04% e il
contratto a dicembre sul Dow Jones avanza dello 0,18%.
               
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    Oggi Fca, la nuova realtà che nasce
dall'integrazione tra Fiat e Chrysler, debutta a Wall Street.
    
    CSX è in deciso rialzo negli scambi del preborsa
dopo che il Wall Street Journal ha scritto di contatti avuti con
Canadian Pacific Railway su una possibile fusione con
l'obiettivo di creare un operatore ferroviario transcontinentale
dal valore di oltre 60 miliardi di dollari.
    Il gruppo canadese avrebbe avanzato un'offerta la scorsa
settimana ma è stata rifiutata, dice il quotidiano finanziario
citando fonti a conoscenza della vicenda.
    
    Il gruppo di tecnologie medicali STERIS <<ìST.N> ha lanciato
un'offerta di acquisto da 1,9 miliardi di dollari sulla rivale
britannica Synergy Health. 
    
    NETSCOUT SYSTEMS ha annunciato che rileverà le
attività di comunicazione di DANAHER CORP'S con
un'operazione in azioni valutata a circa 2,6 miliardi.
L'obiettivo è quello di espandere il suo business nell'IT
management e cybersecurity.
    
    Occhio puntati anche a DAVE & BUSTER'S ENTERTAINMENT 
, società attiva nella ristorazione e intrattenimento,
dopo il forte debutto di venerdì in borsa. 
    
    COMPUWARE ha annunciato venerdì lo spin-off della
controllata Covisint in una società separata attravero la
distribuzione agli azionisti della sua intera quota. 
    
    
 Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia