Luxottica apre in calo di quasi 10% dopo annuncio uscita AD Cavatorta

lunedì 13 ottobre 2014 09:43
 

MILANO, 13 ottobre (Reuters) - Luxottica arriva a fare prezzo e apre in calo di quasi il 10% dopo l'annuncio delle dimissioni dell'amministratore delegato Enrico Cavatorta, a poche settimane di distanza da quelle di Andrea Guerra di cui aveva preso il posto.

Diversi broker sottolineano come la notizia sia negativa, perché evidenzia l'incertezza della struttura manageriale, nonostante l'attesa di buoni risultati finanziari.

In una nota diffusa ieri sera la società spiega che è stato convocato per oggi un Cda e che l'attuale COO Massimo Vian sarà proposto per il ruolo di co-Ceo con deleghe per l'area di operation e prodotto e, ad interim, quelle per le funzioni corporate e mercati.

nel comunicato del gruppo si legge anche che il processo di selezione del co-Ceo Mercati procede e che "alla luce dei solidi risultati del terzo trimestre, Luxottica ritiene di poter procedere in tale ricerca nei tempi necessari a prendere la decisione migliore".

Secondo una fonte, all'origine dell'uscita di Cavatorta ci sarebbero le tensioni con i fondatore e presidente di Luxottica Leonardo Del Vecchio.

Citi ha tagliato la raccomandazione su Luxottica a "neutral" da "buy".

Intorno alle 9,30 il titolo cede 8,98% a 37,39 euro da 41,08 venerdì sera, dopo aver incontrato difficoltà a fare prezzo nelle prime battute.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia