Telecom, nessun progetto in comune con Mediaset, Brasile e' strategico -Recchi

venerdì 10 ottobre 2014 19:20
 

MILANO, 10 ottobre (Reuters) - Telecom e Mediaset non hanno alcun progetto in comune e il Brasile resta strategico. E' il secco commento del presidente Giuseppe Recchi contattato da Reuters dopo le nuove indiscrezioni sul gruppo di telecomunivazioni.

"Ogni giorno leggo storie che ci riguardano e non hanno alcun rapporto con la realtà. Smentirle è diventato quasi inutile, tanto si ripetono lo stesso", premette Recchi.

"Eppure abbiamo detto più volte che siamo impegnati sul nostro piano di sviluppo industriale, ben noto agli analisti finanziari; che il Brasile per Telecom è strategico e che non abbiamo nessun progetto in comune con Mediaset", conclude il presidente di Telecom.

Il Sole 24 Ore ha oggi scritto che "circola diffusamente in ambienti romani" l'ipotesi di studio del conferimento di Mediaset Premium in Telecom in cambio di una quota nel gruppo tlc.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Telecom, nessun progetto in comune con Mediaset, Brasile e' strategico -Recchi | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,006.46
    -0.42%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,836.31
    -0.33%
  • Euronext 100
    944.40
    -0.13%