9 ottobre 2014 / 15:23 / 3 anni fa

Borsa Usa in calo su timori crescita globale, realizzi dopo rally vigilia

NEW YORK, 9 ottobre (Reuters) - Gli indici della borsa Usa si muovono al ribasso, penalizzati da prese di beneficio innescate dai timori per la crescita globale dopo i forti rialzi della vigilia.

Se le notizie sul fronte interno - compresi i dati sui sussidi di disoccupazione e gli utili societari - sono state incoraggianti, gli investitori continuano però a cercare indicazioni direzionali all'estero.

In Germania le esportazioni ad agosto sono scese del 5,8%, il maggior calo da gennaio 2009, ulteriore segnale di incertezza per la prima economia europea dopo le letture negative di produzione e ordini all'industria.

Dalla Cina sono inoltre arrivati in settimana dati che hanno mostrato un lieve indebolimento del settore servizi a settembre.

Sul fronte delle trimestrali la stagione è invece iniziata su una nota positiva, con risultati sopra le attese per Alcoa e PepsiCo. Se Pepsi sale di circa l'1% Alcoa cede però intorno al 2%.

Lascia sul terreno oltre il 12% Gap sulla scia di vendite a parità di perimetro più deboli delle attese a settembre.

Intorno alle 17,15 italiane il Dow Jones cede lo 0,56%, l'S&P 500 lo 0,51% e il Nasdaq lo 0,3%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below