Germania pronta a discutere modifiche per facilitare rispetto patto stabilità -Merkel

mercoledì 8 ottobre 2014 20:12
 

MILANO, 8 ottobre (Reuters) - La Germania, pur chiedendo agli Stati membri il mantenimento dei propri impegni, è disposta a rivedere alcuni elementi del sistema per rendere più agevole il rispetto dei parametri di bilancio.

Lo ha detto il cancelliere tedesco Angela Merkel, nel corso della conferenza stampa conclusiva della conferenza dedicata al lavoro nell'Unione europea.

"Ci sono paesi che devono lottare per rispettare il patto di stabilità, siamo pronti a discutere modifiche da portare al sistema", ha detto Merkel.

Il premier italiano Matteo Renzi ha colto l'occasione per ricordare come possa esserci una "contraddizione" nelle regole europee.

"Se vogliamo accettare tutte le raccomandazioni della commissione, e pensiamo che sia giusto farlo, talvolta abbiamo dei vincoli. Se ad esempio vogliamo ripagare i debiti della Pa, ci mancano pochi miliardi, se lo facciamo superiamo il 3%. Inoltre il cofinanziamento italiano, essendo computato entro il limite del 3%, ci porta a sforarlo", ha detto Renzi.

(Giulio Piovaccari, Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia