Borsa Usa poco mossa, timori per impatto dollaro forte su utili

mercoledì 8 ottobre 2014 16:27
 

MILANO, 8 ottobre (Reuters) - L'azionario Usa è poco mosso dopo il ribasso della vigilia che ha portato l'indice S&P 500 al livello più basso in circa due mesi sui timori che il dollaro forte, unito a una crescita globale debole, possa avere un impatto sugli utili societari.

"Gli investitori sono preoccupati che il dollaro forte e la debolezza della zona euro possano impattare negativamente sui risultati del terzo trimestre e soprattutto sulla guidance del quarto", spiega Art Hogan, strategist di Wunderlich Securities.

Costco Wholesale balza dell'1,87% dopo aver annunciato una trimestrale con utili migliori delle attese per la prima volta negli ultimi cinque trimestri. Il titolo ha segnato un massimo a 128,95 dollari.

Intorno alle 16,20 italiane, il Dow Jones sale di un risicato 0,09%, l'S&P 500 dello 0,05%, il Nasdaq dello 0,02%.

Symantec Corp guadagna l'1% dopo aver annunciato che si dividerà in due società, una per i programmi di sicurezza e un'altra sul data storage, come riferisce Bloomberg.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia