World Duty Free, titolo ancora in calo, pesano timori per Ebola

mercoledì 8 ottobre 2014 12:59
 

MILANO, 8 ottobre (Reuters) - World Duty Free prosegue il trend negativo delle ultime sedute, che hanno portato il titolo a perdere circa il 17% da giovedì scorso, con i timori per gli effetti della diffusione di Ebola sul traffico aereo che si sommano all'incertezza legata ai contratti spagnoli.

"Da ieri tutto il comparto europeo mostra un trend negativo, si teme l'impatto di Ebola sui flussi di traffico", spiega un analista, aggiungendo che permane inoltre l'incertezza legata alle clausole sugli affitti negli aeroporti spagnoli, svelate nella conference call di giovedì sera scorso. "Tutti stanno facendo delle considerazioni su quello che potrà succedere il prossimo anno", spiega ancora, sottolineando che inoltre non c'è ancora un sostituto per l'AD uscente.

Intorno alle 12,55 il titolo cede l'1,98% a 7,43 euro, dopo aver toccato un minimo a 7,315 euro, il valore più basso dal debutto in Borsa a inizio ottobre 2013, dopo lo spin off da Autogrill. Il settore travel&leisure europeo segna -1,55%.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia