Borsa Usa in calo dopo dati tedeschi deboli, focus su risultati

martedì 7 ottobre 2014 17:24
 

NEW YORK, 7 ottobre (Reuters) - Azionario americano in calo, sotto pressione nel secondo giorno di fila caratterizzato da dati tedeschi all'insegna della debolezza, anche se gli indici sono risaliti dai minimi di seduta.

La produzione industriale tedesca ad agosto è scivolata del 4%, il calo più consistente degli ultimi cinque anni e mezzo, il giorno dopo il dato sugli ordini all'industria che ha evidenziato il peggior calo mensile dal 2009.

L'assenza di 'driver' per il mercato verrà compensata con i risultati in arrivo la settimana prossima secondo Jack De Gan, chief investment officer di Harbor Advisory Corp a Portsmouth, New Hampshire.

"Non ci sono molti fattori da monitorare fino ai risultati. Il che assegna grande capacità di muovere il mercato ai timori geopolitici", dice De Gan collegando i dati deboli provenienti dalla Germania al conflitto in Ucraina e alle sanzioni economiche nei confronti della Russia, importante partner commerciale di Berlino.

"C'è anche il timore che le oscillazioni delle divise straniere abbiano un impatto negativo sui risultati", aggiunge.

Attorno alle 17,10, il Dow Jones cede lo 0,78%, lo S&P 500 lo 0,66% e il Nasdaq lo 0,76%.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia