Lavoro, Renzi rivedrà sindacati. 27 ottobre incontro sigle con Padoan

martedì 7 ottobre 2014 10:07
 

ROMA, 7 ottobre (Reuters) - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha deciso di cambiare strategia con il sindacato, promettendo un prossimo incontro con lui e con il ministro del lavoro Giuliano Poletti che si aggiunge a quello, già fissato per il 27 ottobre, con il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan per discutere di Legge di stabilità.

Lo riferisce una fonte sindacale presente all'incontro, in corso a palazzo Chigi, fra organizzazioni dei dipendenti e governo sulla delega per il lavoro.

"Renzi ha detto che ci sarà un incontro con Padoan per discutere della legge di Stabilità e uno con Poletti per la delega sulla riforma del lavoro", ha detto la fonte, precisando che anche il premier rivedrà i sindacati.

Nel corso dell'incontro, durato più dell'ora programmata, Renzi ha ripetuto i capisaldi della strategia del governo per il lavoro: reintegro per i licenziamenti disciplinari e discriminatori, riduzione delle forme contrattuali, finanziamenti per 1,5 miliardi per gli ammortizzatori sociali e di 2 miliardi per la riduzione delle tasse sul lavoro. Inoltre, norme su rappresentanza e contrattazione aziendale.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia