Borsa Usa vira in negativo, balza HP dopo annuncio scissione

lunedì 6 ottobre 2014 19:14
 

NEW YORK, 6 ottobre (Reuters) - Gli indici di Wall Street virano al ribasso, penalizzati dall'andamento negativo dei titoli dei consumi discrezionali.

La borsa Usa aveva aperto in territorio positivo, estendendo il rally di venerdì innescato dai buoni dati sul mercato del lavoro, ma durante la mattinata ha perso slancio. Il settore dei beni di consumo discrezionali dell'S&P cede lo 0,7% ed è il peggiore della seduta.

Sul comparto pesa in particolare H&R Block, in calo di oltre il 6% all'indomani dell'annuncio che l'accordo per la vendita della banca del gruppo a BofI Federal Bank non avrà il via libera delle autorità a breve.

Tra gli altri nomi del settore Nike arretra dell'1,6% e Priceline Group dell'1,9%.

Intorno alle 19 italiane il Dow Jones cede lo 0,27%, l'S&P 500 lo 0,28% e il Nasdaq Composite lo 0,5%.

Sul fronte positivo si distingue Hewlett-Packard con un balzo del 5,5% dopo l'annuncio della scissione in due società quotate.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia