Pop Milano, tranquilli su esercizi Bce dopo lavoro fatto - Castagna

giovedì 2 ottobre 2014 18:33
 

BERGAMO, 2 ottobre (Reuters) - Pop Milano è soddisfatta del lavoro fatto ed attende con serenità l'esito del comprehensive assessment della Bce, previsto a fine ottobre.

Lo ha detto l'AD della popolare milanese Giuseppe Castagna a margine del congresso nazionale della Uilca.

"E' la prima volta che ci confrontiamo con un esercizio di questo tipo. Negli ultimi otto mesi abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare, anche più degli altri, con risultati anche migliori delle nostre attese. Siamo contenti dei compiti fatti a casa, non abbiamo nulla da rimproverarci", ha spiegato l'AD.

Dopo l'aumento di capitale da 500 milioni concluso a fine maggio e la rimozione completa di requisiti addizionali di capitale ('add-on') imposti dalla Banca d'Italia, a fine giugno, Pop Milano ha raggiunto un Common Equity Tier 1 all'11,23%, allineandosi alla media delle altre banche italiane.

"Ora il giudizio spetta alla Bce quindi vedremo, ma noi siamo tranquilli di quanto fatto", ha concluso Castagna.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia