World Duty Free estende di 6,5 anni concessione aeroporto Heathrow

giovedì 2 ottobre 2014 18:07
 

MILANO, 2 ottobre (Reuters) - World Duty Free ha siglato un'intesa per estendere di sei anni e sei mesi il contratto di concessione con l'aeroporto londinese di Heathrow.

E' quanto si legge in una nota della società, dove si ricorda che World Duty Free Group nel 2013 ha registrato a Heathrow vendite per 455,6 milioni di euro, pari al 22% delle vendite totali dello scorso anno.

Nello stesso comunicato si annuncia inoltre il completamento della cessione delle attività non strategiche Palacios y Museos e Creuers del Port de Barcelona. L'incasso della vendita, pari a 23,4 milioni, sarà utilizzato per la riduzione del debito. La plusvalenza è stata di circa 10 milioni, al netto delle imposte.

Sempre oggi, il Cda ha accettato le dimissioni dell'AD Josè Maria Palencia, che riceverà una buonuscita di 2,2 milioni di euro.

"La ricerca di un nuovo amministratore delegato è stata già avviata ed è stata istituita una nuova struttura organizzativa", spiega la nota. "Nel contempo è stato costituito un comitato manageriale presieduto dal presidente del consiglio di amministrazione di World Duty Free Gianmario Tondato".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia