Allianz, Baete nuovo Ceo dal 7 maggio, Diekmann esce prima attese

giovedì 2 ottobre 2014 14:31
 

FRANCOFORTE, 2 ottobre (Reuters) - Oliver Baete assumerà l'incarico di Ceo di Allianz dal prossimo 7 maggio. Sino a quella data la poltrona resterà a Michael Diekmann.

L'attuale contratto di Diekmann sarebbe scaduto a dicembre, quando compirà 60 anni, ovvero l'età indicata dal colosso assicurativo per il pensionamento dei manager di punta, ma gli investitori si attendevano che sarebbe rimasto in carica per ancora un anno o due.

Baete, 49 anni, ricoprirà il ruolo di Ceo sino al 30 settembre 2019.

La settimana scorsa il titolo Allianz è stato travolto dalla notizia del passaggio di Bill Gross, fondatore della controllata Pimco, a Janus Capital Group.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia