BORSE EUROPA - Indici a minimi da 5 settimane, occhi su Bce

giovedì 2 ottobre 2014 11:11
 

INDICI                           ORE 10,55   VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                       3172,13    -0,72      3019
 FTSEUROFIRST300                   1356,38    -0,82      1316,39
 STOXX BANCHE                       197,59    -1,13       194,21
 STOXX OIL&GAS                      339,37    -1,38       335
 STOXX ASSICURAZIONI                236,74    -0,6        228,22
 STOXX AUTO                         448,73    -0,23       481,95
 STOXX TLC                          297,83    -0,6        297,6
 STOXX TECH                         291,41    -0,56       290,51
    PARIGI, 2 ottobre (Reuters) - L'azionario europeo è in calo oggi, con
l'indice benchmark FTSEurofirst 300 sceso ai minimi da cinque settimane, mentre
la debolezza dei dati sulla manifattura a livello globale spinge gli investitori
a ridurre l'esposizione agli asset rischiosi.
    Prosegue dunque il forte ritracciamento della seduta di ieri sulla scia
delle perdite di Wall Street, con gli investitori in attesa dei dettagli sul
piano di acquisto di Abs e covered bond della Bce.
    Secondo l'ultimo sondaggio Reuters pubblicato ieri, i due programmi avranno
un importo complessivo di 200 miliardi di euro, contro i 300 miliardi stimati
nel sondaggio della settimana precedente.
    Alle 10,55 italiane circa il FTSEurofirst 300 perde lo 0,82%. 
    Per quanto riguarda le piazze europee, Londra -0,55%, Francoforte
 -0,57%, Parigi -0,61%.
    La flessione risulta più forte nel sud dell'Europa: lo spagnolo Ibex 
perde lo 0,79%, l'italiano Mib l'1,21% e il portoghese Psi 20 
l'1,29%.
    
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    Il marchio del retail della moda Zalando perde oltre il 7% il
giorno dopo il debutto in borsa.
    Il titolo Allianz scende dello 0,27%, ribasso che va ad
aggiungersi alle recenti forti perdite scattate dopo che il fondo gestito da
Bill Gross, il Pimco Total Return Fund, ha subìto riscatti per 23,5 miliardi di
dollari nel giorno delle dimissioni a sorpresa di Gross che andrà a lavorare
alla concorrente Janus Capital Group.
     Gelido benvenuto da parte degli investitori alla Borsa di Francoforte per
l'incubatore di start-up digitali Rocket Internet, che al suo debutto
sul mercato ha perso il 14%.
     La società di perforazioni petrolifere Seadrill perde oltre il
4,2%, con il settore colpito dal calo dei prezzi del greggio e l'abbondanza di
nuove perforazioni.    
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia