L'Espresso cambia direttore, l'azienda cita difficoltà economiche

mercoledì 1 ottobre 2014 18:34
 

ROMA, 1 ottobre (Reuters) - L'azienda editrice del settimanale L'Espresso ha questa mattina annunciato alla redazione il passaggio della direzione da Bruno Manfellotto a Luigi Vicinanza, già nel gruppo a guida dei quotidiani locali della Finegil, ed ha parlato di "difficoltà del conto economico del giornale".

E' quanto si legge in un comunicato dei giornalisti del settimanale emesso questa sera.

Oggi il titolo Gruppo editoriale L'Espresso ha chiuso in calo del 2,11%, scendendo sotto un euro a 0,9985 euro.

"I vertici dell'azienda e i direttori (uscente ed entrante) durante l'incontro hanno parlato delle difficoltà del conto economico del giornale e della necessità di 'andare avanti a costi più ridotti possibile'", si legge nella nota.

I giornalisti paventano nuovi tagli alla redazione dopo lo stato di crisi che ha portato a 12 prepensionamenti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia