Telecom Italia, non c'e' nessuna alleanza con brasiliana Oi - Recchi

mercoledì 1 ottobre 2014 17:20
 

BRUXELLES, 1 ottobre (Reuters) - Con la brasiliana Oi non "c'è alcuna alleanza".

Lo ha detto il presidente di Telecom Italia, Giuseppe Recchi a margine di una conferenza a Bruxelles in risposta a indiscrezioni di stampa delle scorse settimane.

A una domanda sull'asta in Brasile sulle licenze, Recchi ha risposto "e' un'ottima notizia. Intanto sono state prese a un ottimo prezzo. Si è riusciti a fare un'offerta che consideriamo molto appropriata."

L'acquisizione delle frequenze "vedremo se, come e quando darà origine a investimenti per sviluppare la tecnologia legata a quelle frequenze, vedremo a che velocità svilupparle tenendo conto che ci sarà un operatore in meno che svilupperà quella tecnologia", ha detto.

"Quindi c'è una nuova dinamica di mercato di cui faremo l'analisi per adattare il nostro business plan.. Abbiamo un impegno sul Brasile fortissimo. Per noi è strategico".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia