Francia emetterà titoli Stato a medio-lungo per 188 mld in 2015

mercoledì 1 ottobre 2014 12:54
 

PARIGI, 1 ottobre (Reuters) - La Francia porterà le emissioni a un livello record l'anno prossimo, in cui giungono a scadenza una serie di titoli lanciati durante la crisi finanziaria.

Lo ha reso noto l'agenzia del debito pubblico francese Aft, precisando che l'anno prossimo emetterà 188 miliardi di euro in titoli a lungo termine, al netto dei buyback, contro i 173 miliardi di quest'anno.

Aumenta inoltre di 4,2 miliardi l'importo delle emissioni a brevissimo previste per quest'anno, a fronte di un deficit superiore a quanto inizialmente stimato.

Il disavanzo, ha reso noto il governo, a causa della bassa inflazione e della crescita debole, salirà quest'anno al 4,4% del Pil, anzichè scendere al 3,8%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia