Gb, manifatturiero cresce a ritmo più lento di 17 mesi

mercoledì 1 ottobre 2014 11:05
 

LONDRA, 1 ottobre (Reuters) - Il manifatturiero britannico è cresciuto a settembre al ritmo più lento in 17 mesi sulla scia di un indebolimento della domanda interna ed europea, in un calo destinato a finire sotto la lente della Banca di Inghilterra impegnata a decidere quando rialzare i tassi di interesse.

L'indice 'Manufacturing Purchasing Managers' di Markit/CIPS UK è sceso il mese scorso a 51,6, il livello più basso da aprile dello scorso anno e al di sotto delle stime di 52,5 emerse nel sondaggio Reuters.

La lettura di agosto è stata rivista al ribasso a 52,2 dalla stima precedente di 52,5.

La crescita nei nuovi ordini è rallentata per il terzo mese di fila a settembre.

"L'indebolimento del dato Pmi manifatturiero ad agosto è stato menzionato come una forte preoccupazione nel comitato di politica monetaria della banca d'Inghilterra", spiega il senior economist di Markit, Rob Dobson.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia