Francia, immatricolazioni auto settembre +6,3% con giorno extra di vendite

mercoledì 1 ottobre 2014 10:19
 

PARIGI, 1 ottobre (Reuters) - PSA Peugeot Citroen guida un aumento del 6,3% delle vendite di auto in Francia il mese scorso, incremento che beneficia di un giorno supplementare di vendite, secondo i dati dell'associazione dei costruttori Ccfa.

Si sono aggiunte 151.101 immatricolazioni a settembre rispetto ai 142.166 veicoli venduti nello stesso mese dell'anno precedente. A parità di numero di giorni di vendite, l'aumento sarebbe stato un più modesto 1,5%, secondo Ccfa.

Le vendite di Peugeot hanno accelerato del 17%, spinte dal balzo del suo marchio principale, mentre le immatricolazioni di Renault hanno visto un progresso del 5,3%. Volkswagen , leader del mercato europeo, ha visto una flessione del 3,5% delle vendite francesi.

Anche le immatricolazioni di furgoni per le consegne sono cresciute del 14% a settembre, secondo Ccfa, portando al 7,6% l'aumento generale delle vendite di veicoli leggeri per il periodo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia