Astaldi, contratti in consorzio da 100 mln in Polonia e Romania

martedì 30 settembre 2014 13:13
 

ROMA, 30 settembre (Reuters) - Astaldi si è aggiudicata due nuovi contratti del valore complessivo pari a 100 milioni di euro.

Le opere, spiega una nota, si riferiscono alla realizzazione in Polonia di un nuovo lotto della Strada a scorrimento veloce S-8, oltre che al completamento in Romania dell'Autostrada Ndlac-Arad, infrastruttura strategica per il Corridoio Pan European IV di collegamento del Paese con la frontiera ungherese.

Il contratto in Polonia ammonta a circa 80 milioni (Astaldi in quota al 90%). Il contratto in Romania ammonta a 20 milioni (Astaldi in quota al 50%).

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia