Banche, credito in contrazione in molti Paesi, anche in Italia- Visco

martedì 30 settembre 2014 10:35
 

ROMA, 30 settembre (Reuters) - Il credito alle economie di diversi paesi dell'area dell'euro tra cui l'Italia continua a contrarsi, nonostante si siano via via smorzate le tensioni finanziarie.

Lo ha detto il governatore di Banca d'Italia Ignazio Visco nel suo intervento alla Camera alla conferenza intergovernativa sul Fiscal Compact.

"Grazie all'insieme delle misure, nazionali ed europee, le tensioni finanziarie nell'area si sono gradualmente smorzate, anche se la segmentazione dei mercati finanziari lungo linee nazionali, pur attenuatasi, è ancora presente: il credito all'economia continua a contrarsi in più paesi, tra cui l'Italia; la dispersione delle condizioni di costo è ancora significativa", ha detto Visco.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia