Borsa Milano accelera, tonica Fiat, rimbalzo banche, debole Buzzi

venerdì 26 settembre 2014 11:35
 

MILANO, 26 settembre (Reuters) - Piazza Affari archivia in
rialzo una prima parte di seduta che, però, non modifica la
sensazione che il quadro sia peggiorato.
    Le tante incognite che gravano sui mercati (terrorismo,
tensioni geopolitiche, rallentamento della crescita, mosse della
Fed) stanno incidendo negativamente sull'umore degli
investitori, sottolineano i trader. Al momento, dunque, secondo
gli operatori, quello odierno va inquadrato come un rimbalzo
tecnico. 
    Da notare la moderata accelerazione dopo l'esito dell'asta
di Bot a sei mesi, che ha visto risalire i rendimenti.
      
    Attorno alle 11,25, l'indice FTSE Mib guadagna l'1%
circa, l'AllShare lo 0,9% circa e il MidCap 
lo 0,1% circa. 
    Volumi per un controvalore di circa 850 milioni di euro.
    L'indice FTSEurofirst 300 sale dello 0,2% circa.
    I futures sugli indici di Wall Street fanno pensare a un
avvio di seduta all'insegna dell'incertezza.
    Prosegue la marcia di FIAT, decisamente più
brillante dell'indice europeo dell'automotive. I trader
spiegano la corsa del Lingotto con la rottura della resistenza
posta a 8 euro e con l'attesa della quotazione di Fca a Wall
Street.    
    In denaro anche CNH INDUSTRIAL, più distanziata
EXOR.     
    TELECOM ITALIA procede a strappi nel giorno del
Cda che esaminerà la richiesta di Fintech di allungare i tempi
per il passaggio di Telecom Argentina. Il gruppo guidato da
Marco Patuano è al centro di indiscrezioni e scenari su
prospettive di M&A. 
    MEDIASET sfrutta la scia di Telecom dopo le
dichiarazioni interlocutorie di ieri del presidente del
Biscione, Fedele Confalonieri, su un possibile merger tra i due
gruppi. 
    BUZZI UNICEM continua a pagare dazio
all'esposizione all'Est Europa, alla luce delle nuove tensioni
tra Ucraina e Russia e delle sanzioni occidentali a Mosca, che
aprono la strada a rappresaglie.
    Anche PIRELLI, secondo un operatore, sconta i
legami con la Russia.
    Zoppicano gli energetici (ENI, SAIPEM ed
ENEL GREEN POWER ), settore sensibile alle dinamiche
geopolitiche. 
    A picco ieri, il lusso rialza un po' la testa, ma YOOX
 resta pesante.    
    Le banche, dopo la caduta di ieri, sono complessivamente
positive: il paniere sale dell'1,8% circa.
INTESA SANPAOLO e UNICREDIT toniche. Al
galoppo POPOLARE MILANO e BANCO POPOLARE.
Bene anche UBI, MONTEPASCHI e POPOLARE EMILIA
ROMAGNA.
    Piatte o in ribasso MEDIOLANUM, MEDIOBANCA
 e GENERALI. 
    Positive A2A, WORLD DUTY FREE, ATLANTIA
 e STMICROELECTRONICS.    
    Tra le small e mid cap, spunti per BORGOSESIA,
SEAT, CLASS EDITORI e RISANAMENTO.
    Pesanti BENI STABILI e IGD dopo i
rispettivi via libera agli aumenti di capitale, entrambi in
partenza lunedì.  
    Sconfitta ieri dall'Udinese per 1 a 0, la LAZIO 
arranca.        
    
    
                         
    ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
    
  
      
    
    Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia