Salini Impregilo, si dimette consigliere non esecutivo Simon Pietro Salini

venerdì 26 settembre 2014 08:52
 

MILANO, 26 settembre (Reuters) - Simon Pietro Salini si è dimesso con decorrenza immediata dalle cariche di consigliere e membro del comitato esecutivo di Salini Impregilo.

E' quanto si legge in una nota diffusa ieri sera, dove si sottolinea che Simon Pietro, cugino dell'AD del gruppo Pietro Salini, era consigliere non esecutivo.

Dalla società fanno sapere che le dimissioni sono legate a motivi personali.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia