Borsa Usa debole a fine mattina, calo Apple zavorra mercato

giovedì 25 settembre 2014 17:50
 

NEW YORK, 25 settembre (Reuters) - L'azionario Usa è in calo verso fine mattina sulla scia dello scivolone di Apple che ha ritirato un update sul nuovo sistema operativo e ha offerto una guida per tornare a iOS8 dopo che molti utenti di iPhone 6 e 6 Plus si sono lamentati.

Il titolo cede il 3,16% ed è il più scambiato sull'S&P 500 e sul Nasdaq.

Dai dati macro in agenda oggi non sono arrivati segnali in grado di imprimere una direzione al mercato. Gli ordini di beni durevoli in agosto sono scesi del 18,2%, ampiamente in linea con le attese. Le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione sono cresciute di 12.000 unità, ma sotto le attese indicando un'accelerazione della crescita del mercato del lavoro per il mese.

Il Dow Jones, alle 17,45 italiane, cede l'1,23%, il Nasdaq l'1,61%, l'S&P 500 l'1,26%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia