Amianto, procura Ivrea notifica chiusura indagini a De Benedetti e altri 38

giovedì 25 settembre 2014 17:22
 

MILANO, 25 settembre (Reuters) - La procura di Ivrea ha notificato a Carlo, Marco e Rodolfo De Benedetti, Roberto Colaninno, Corrado Passera e altre 34 persone la conclusione delle indagini nell'ambito dell'inchiesta sull'amianto all'Olivetti.

E' quanto emerge dall'atto di chiusura inchiesta, il cosiddetto 415 bis, per omicidio colposo, che Reuters ha potuto leggere.

Si tratta del provvedimento che prelude generalmente allla presentazione da parte della procura delle richieste di rinvio a giudizio.

In una nota di un portavoce, Carlo De Benedetti "ribadisce con forza la propria totale estraneità ai fatti contestati e attende con fiducia le prossime fasi del procedimento" e "ricorda ancora una volta che, nel periodo della sua permanenza in azienda, l'Olivetti ha sempre prestato attenzione alla salute e alla sicurezza dei lavoratori, con misure adeguate alle normative e alle conoscenze scientifiche dell'epoca".

Non è stato possibile avere un commento immediato dagli altri indagati.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia