Beni Stabili, aumento capitale da 150 mln da 29 settembre a 17 ottobre

giovedì 25 settembre 2014 15:11
 

MILANO, 25 settembre (Reuters) - L'aumento di capitale di Beni Stabili da massimi 150 milioni di euro partirà lunedì prossimo e si chiuderà il 17 ottobre.

Lo dice una nota della Siiq dopo il via libera al prospetto da parte di Consob.

L'aumento, offerto in opzione agli azionisti e ai portatori delle obbligazioni convertibili, è stato deliberato dal Cda il 2 settembre e si inserisce nel piano di potenziamento della struttura finanziaria annunciato dalla società lo scorso giugno.

Questo pomeriggio si riunirà il Cda per definire le condizioni definitive dell'offerta tra cui il prezzo.

I diritti di opzione saranno esercitabili dal 29 settembre al 17 ottobre in Italia e Lussemburgo e dal 29 settembre al 15 ottobre in Francia. Saranno negoziabili, alla borsa di Milano e a quella Parigi, dal 29 al 10 ottobre.

Per ogni azione in circolazione sarà accreditato un diritto di opzione.

Alle obbligazioni convertibili saranno accreditati diritti di opzione nel seguente rapporto: 1.179 diritti per ogni obbligazione del bond convertibile al 2015; 166.917 diritti per ogni obbligazione del bond al 2018; 151.722 diritti per ogni obbligazione del prestito convertibile con scadenza nel 2019.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Beni Stabili, aumento capitale da 150 mln da 29 settembre a 17 ottobre | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    -0.16%