RPT-UniCredit, su Uccmb trattative alle fasi finali - Fiorentino

mercoledì 24 settembre 2014 16:39
 

(Elimina refuso nel titolo)

MILANO, 24 settembre (Reuters) - UniCredt è alla fase finale delle trattative per la cessione di Uccmb, la società di gestione dei crediti problematici del gruppo, il cui processo dovrebbe concludersi entro fine anno.

Lo ha detto il vice direttore generale di UniCredit, Paolo Fiorentino, a margine della presentazione delle quattro startup pronte a prendere parte del programma FinTech Accelerator lanciato nell'ambito dell'iniziativa UniCredit Start Lab.

"Siamo alla fase finale del processo", ha detto Fiorentino in merito allo stato delle trattative e alla tempistica attesa.

"Siamo molto attenti alla valorizzazione del nostro asset che è molto ambito. Preferiamo spendere qualche settimana in più per consegnarlo ad un gestore che valorizzi l'asset che rimane un nostro punto di riferimento importante. Ci prendiamo il nostro tempo", ha spiegato.

I tempi per definire l'operazione rimangono comunque molto stretti, e a chi gli chiedeva se potessero concludersi entro fine anno il manager ha risposto: "Ritengo di si".

A inizio settembre il Ceo Federico Ghizzoni aveva stimato di entrare in trattative con uno dei concorrenti rimasti in gara per la metà di ottobre.

Nelle scorse settimane fonti avevano riferito che nella short list sarebbero rimaste Lone Star e il gruppo Fortress/Prelios.

Sempre secondo le fonti, il deal comprende la piattaforma di gestione dei crediti e un portafoglio di Npl di circa 4 miliardi di euro, eredità di Capitalia (acquisita da UniCredit nel 2007).   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
RPT-UniCredit, su Uccmb trattative alle fasi finali - Fiorentino | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,953.44
    +0.17%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,990.45
    +0.22%
  • Euronext 100
    964.21
    +0.00%