Rbs, Ipo Citizens prezzata a 21,5 dlr, sotto forchetta indicativa

mercoledì 24 settembre 2014 10:25
 

24 settembre (Reuters) - Royal Bank of Scotland ha annunciato che l'Ipo della controllata Citizens Financial Group è stata prezzata a 21,5 dollari, sotto la forchetta indicativa fissata a 23-25 dollari per azione.

Un tale prezzo valorizza comunque la divisione americana 12 miliardi di dollari circa.

Nell'operazione la banca britannica, che ha venduto 140 milioni di azioni, ha raccolto circa 3 miliardi di dollari, in quella che è la seconda più grande Ipo americana quest'anno dopo Alibaba.

Quella di Citizens è anche la maggiore offerta nel settore bancario dai tempi della crisi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Rbs, Ipo Citizens prezzata a 21,5 dlr, sotto forchetta indicativa | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%