Fincantieri, Almunia boccia rafforzamento aiuti di Stato

martedì 23 settembre 2014 14:36
 

ROMA, 23 settembre (Reuters) - La Commissione europea boccia la richiesta italiana di aumentare gli aiuti di Stato alla cantieristica.

È quanto scrive, in una lettera vista da Reuters, il vicepresidente e commissario alla Concorrenza Joaquin Almunia al ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, in risposta a una sollecitazione ricevuta da Lupi il 14 luglio scorso, riguardante il "regime per il finanziamento di progetti innovativi di prodotti e di processi nel campo navale", quindi anche Fincantieri.

"Le rinnovo il mio invito a ritirare la notifica presentata e a implementare il regime in esame secondo quanto previsto nel nuovo Regolamento di Esenzione, scelta che sembrerebbe richiedere solo alcune limitate modifiche", scrive Almunia.

Almunia ripete che gli aiuti possono essere concessi in base a quanto stabilito col Regolamento del 21 maggio scorso.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia