Iren, nessun rumour su mia uscita, concentrato su lavoro - AD

martedì 23 settembre 2014 12:01
 

MILANO, 23 settembre (Reuters) - L'AD di Iren, Nicola De Sanctis, dice di non avere sentito alcun rumour su un suo possibile passo indietro dalla guida della multiutility di Torino, Genova e Reggio Emilia.

Parlando a margine di un convegno sulle utility all'università Bocconi, il manager ha detto: "Non ho da aggiungere altro rispetto a quello che si legge sulla stampa. I rumour non li ho sentiti. Sono tranquillo e sereno e concentrato nel mio lavoro di tutti i giorni", si è limitato a dire il manager.

Nessun commento su un tentativo di riavvicinamento con il sindaco di Genova, Marco Doria, al quale gli altri sindaci dei comuni azionisti avrebbero delegato la soluzione della vicenda.

Secondo indiscrezioni, gli azionisti avrebbero contattato, fra gli altri, anche l'attuale AD di Alitalia in uscita, Gabriele Del Torchio, come possibile successore alla guida della multiutility.

Quanto, invece, all'ipotesi di rilevare l'utility di Alessandria, Amag, l'AD di Iren ha precisato che "Amag è una delle tante utility presenti sul nostro territorio di riferimento. Vedremo che cosa prevederà la legge (di Stabilità), eventuali aggregrazioni si faranno sulla base dei piani industriali".

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia