BORSE ASIA-PACIFICO - Indici in ripresa, aiuta dato Pmi Cina

martedì 23 settembre 2014 09:24
 

INDICE                        ORE  9,15    VAR %    CHIUS. 2013
 ASIA-PAC.                     487,07       0,03     468,16
 TOKYO                         chiusa       -        16.291,31
 HONG KONG                     23.879,82    -0,32    22.656,92
 SINGAPORE                     3.302,98     0,19     3.167,43
 TAIWAN                        9.084,90     -0,54    8.611,51
 SEUL                          2.028,91     -0,51    2.011,34
 SHANGHAI COMP                 2.309,72     0,87     2.115,98
 SYDNEY                        5.415,70     0,98     5.352,21
 MUMBAI                        27.095,02    -0,41    21.170,68
 
    23 settembre (Reuters) - Le borse dell'area Asia-Pacifico hanno recuperato
le perdite registrate nei primi scambi dopo i dati sul settore manufatturiero
cinese migliori delle previsioni, che allentano la recente pressione al ribasso
sulle commodities.
    L'indice HSBC/Markit Flash China Purchasing Managers (Pmi) di settembre è
risultato pari a 50,5 dal 50,2 di agosto, oltre le previsioni degli analisti
raccolte da Reuters che indicavano un valore di 50.
    Il mercato temeva sorprese negative e ha reagito portando le azioni cinesi
in territorio positivo e in rialzo il dollaro australiano.
    Intorno alle 9,15 italiane l'indice Msci dell'area Asia-Pacifico
, che non comprende Tokyo, è pressochè invariato.
    La Borsa di Tokyo è rimasta chiusa per festività.
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia