AdF, uscita ente Carifirenze con valorizzazione titolo - Tombari

venerdì 19 settembre 2014 13:42
 

FIRENZE, 19 settembre (Reuters) - Ente Carifirenze considera strategica la partecipazione in Aeroporti di Firenze (AdF), la società che gestisce lo scalo aeroportuale fiorentino ma non esclude di uscire dal capitale quando il valore del titolo potrà soddisfare le aspettative dell'investimento, ragionevolmente dopo la realizzazione della nuova pista.

Lo ha detto Umberto Tombari, nuovo presidente di Ente Carifirenze.

"La partecipazione in AdF resta strategica... Siamo scesi dal 17 al 14% e per fortuna il titolo sta salendo molto, perché si sta andando verso l'aggregazione che probabilmente sarà molto più vicina di quanto si pensi", ha detto Tombari a Firenze durante un incontro con la stampa.

"Il titolo è destinato a salire, mi auguro che quando usciremo - perché la nostra è una partecipazione a termine - sarà il momento di uscire bene, perché grazie all' aggregazione e alla nuova pista il valore [del titolo] sarà molto più alto", ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia