Cattolica lancia piano industriale, aumento capitale da 500 mln per acquisizioni

venerdì 19 settembre 2014 07:53
 

MILANO, 19 settembre (Reuters) - Cattolica Assicurazioni lancia un aumento di capitale da 500 milioni di euro per eventuali acquisizioni nell'ambito del nuovo piano industriale che vede un target di utile netto al 2017 di 209 milioni di euro.

Tra gli altri obiettivi definiti nel piano, un combined ratio a circa 93% dal 93,5% del 2013 e un raccolta premi complessivi nel ramo danni di 2,4 miliardi da 1,7 miliardi dello scorso esercizio.

Il Roe è atteso al 9% dal 6,9% di fine 2013.

Sotto il profilo patrimoniale il target di Solvency I ratio è sopra 160% da 162% della fine dello scorso esercizio, con una politica di dividendo "attrattiva".

Il termine ultimo di sottoscrizione dell'aumento di capitale è fissato per il 30 giugno 2015.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia