Borsa Usa, S&P su nuovi massimi dopo decisione Fed, in luce in finanziari

giovedì 18 settembre 2014 18:06
 

NEW YORK, 18 settembre (Reuters) - L'azionario Usa è in deciso rialzo, con l'indice S&P500 su nuovi record il giorno seguente l'annuncio della Fed di mantenere l'impegno per tassi di interesse bassi.

Al termine della due giorni del Fomc, la Fed ha detto che manterrà i tassi vicino allo zero "per un tempo considerevole". Musica per le orecchie del mercato azionario, mentre la prospettiva di un incremento dei tassi nel 2015-2016 sta sostenendo il settore finanziario.

Intorno alle 17,50 il Dow Jones sale dello 0,44% a 17.233 punti, lo S&P 500 dello 0,43% a 2.010 punti e il Nasdaq dello 0,53% a 4.586 punti. Lo S&P 500 ha toccato un massimo di 2.011,79 punti.

Fra i singoli titoli, il migliore è Penn West Petroleum balza del 9,3%, il peggiore, Usec Inc che cede il 21% circa.

Fra i più trattati, Bank of America che sale dell'1,5% a 17,02 dollari, mentre Rite Aid Corp perde il 17% a 5,51 dollari dopo il taglio delle stime di utile per l'anno per la seconda volta.

Sul Nasdaq, Yahoo cede l'1,7% a 41,89 dollari. Ben scambiata anche Apple che sale dello 0,5% a 102 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia