Eni, scoperta in Ecuador, stima preliminare 300 mln barili olio -nota

giovedì 18 settembre 2014 11:13
 

MILANO, 18 settembre (Reuters) - Eni annuncia di aver trovato petrolio in Ecuador con il pozzo esplorativo Oglan-2, situato nel Blocco 10, circa 260 chilometri a sud est della capitale Quito.

Una nota della società precisa che "le stime preliminari indicano per la scoperta di Oglan un potenziale di olio in posto pari a circa 300 milioni di barili".

Il pozzo, continua il comunicato, ha accertato la presenza di una colonna di greggio di 72 metri e durante una prova di produzione ha erogato 1.100 barili di olio al giorno.

Si stima che la produzione possa arrivare a 2.000 barili quotidiani.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Eni, scoperta in Ecuador, stima preliminare 300 mln barili olio -nota | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%