Italia, anche Fmi vede recessione in 2014, a breve nuove revisione al ribasso

giovedì 18 settembre 2014 17:00
 

* Stima Pil 2014 corretta al ribasso di quattro decimi a -0,1%

* Per capo missione si va verso nuova revisione al ribasso già con 'weo' ottobre

* Con peggioramento Pil aumentano rapporti deficit e debito

* Senza riforme strutturali potenziale crescita resta a 0,5%

* Bene spending review, altri risparmi se intervento su pensioni

di Alessia Pe

MILANO, 18 settembre (Reuters) - Il Fondo monetario internazionale si aggiunge alla lista di chi vede ancora decisamente nero per la congiuntura italiana, convenendo con Ocse e Confindustria che hanno negli scorsi giorni prospettato per quest'anno la contrazione del Pil.

Con lo 'staff report' al termine della missione 'Article IV' svoltasi a giugno l'organizzazione basata a Washington porta a -0,1% da +0,3% di fine luglio la stima per il prodotto interno lordo nel 2014, pur confermando la proiezione di +1,1% per l'anno prossimo.

Nel corso della 'conference call' che accompagna la diffusione del nuovo documento i responsabili dell'ultima indagine avvertono però che già il mese prossimo con la pubblicazione del nuovo 'World economic outlook' potrebbero essere riviste al ribasso le stime sia sul 2014 sia sul 2015.   Continua...