Borse Europa viste in rialzo dopo decisioni Fed

giovedì 18 settembre 2014 08:05
 

PARIGI, 17 settembre (Reuters) - I mercati azionari del Vecchio Continente sono attesi in rialzo oggi all'apertura, dopo le decisioni della Federal Reserve.

Ieri la banca centrale statunitense ha ribadito l'impegno a mantenere i tassi vicino allo zero per "un tempo considerevole", ma ha indicato che potrebbe aumentare il costo del denaro più rapidamente del previsto. La Fed ha anche confermato che entro ottobre terminerà il programma di acquisto di bond e ha comunque ribadito la preoccupazione per la stagnazione del mercato del lavoro.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che l'indice britannico FTSE 100 apra in rialzo di 15 punti, pari allo 0,2%, il francese CAC 40 di 13 punti e il tedesco DAX di 27 punti, in entrambi i casi pari ad un aumento dello 0,3%.

I mercati restano anche in attesa dei risultati del referendum sull'indipendenza in Scozia. Le urne aprono alle 8 ora italiana, i sondaggi vedono in lieve vantaggio i no ma gli indecisi sono ancora parecchi.

Oggi sono attesi i dati sulle vendite al dettaglio in Gran Bretagna e dagli Stati Uniti i dati sull'edilizia e sulla disoccupazione.

Wall Street ha chiuso ieri in lieve rialzo, mentre la Borsa giapponese si avvia a terminare la seduta con un guadagno di oltre l'1%, ai massimi da otto mesi. Male invece, complessivamente, i mercati della regione Asia-Pacifico, per i timori legati all'aumento dei tassi d'interesse Usa e al rallentamento economico in Cina.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia