17 settembre 2014 / 12:06 / tra 3 anni

Wall Street - Stocks to watch del 17 settembre

NEW YORK, 17 settembre (Reuters) - I futures sull‘azionario Usa sono piatti in attesa della conclusione della riunione del Fomc oggi.

Sul mercato si bilanciano i timori, anche se stemperati, che la banca centrale Usa possa alzare i tassi prima delle attese e la notizia di una nuova iniezione di liquidità in Cina.

Per quanto riguarda la Fed, se appaiono scontate una nuova riduzione dell‘importo del piano di quantitative easing e una conferma dei tassi poco sopra lo zero, le attese si concentrano sulle indicazioni che la presidente Janet Yellen fornirà rispetto la tempistica di un rialzo del costo del denaro, che al momento il mercato stima per il secondo trimestre dell‘anno prossimo.

L‘agenda macro vede oggi, in particolare, anche i dati sui prezzi al consumo e il saldo delle partite correnti per il secondo trimestre, entrambi attesi per le 14,30 italiane.

Intorno alle 13,50 il futures Dow Jones scadenza dicembre guadagna 6 punti, quello sul S&P 500 cede 0,30 punti, e quello sul Nasdaq perde 4 punti.

Sull‘obbligazionario i treasuries decennali sono piatti con un rendimento del 2,587%, così come i trentennali che rendono il 3,354%.

I titoli in evidenza:

GENERAL MILLS ha riportato un calo del 25% degli utili trimestrali sulla scorta di un calo delle vendite per il quarto trimerstre consecutivo e un rialzo dei costi di merchandising.

FEDEX ha annunciato un utile per azione del primo trimestre di 2,10 dollari contro attese di 1,96 dollari. La società ha confermato le previsioni sull‘eps dell‘intero esercizio di 8,50-9 dollari.

MICROSOFT ha annunciato un dividendo trimestrale di 31 centesimi per azione, in progresso del‘l1%, la più bassa crescita della cedola trimestrale dal 2009, e ha nominato due nuovi amministratori in sostituzione di due membri del consiglio che hanno deciso di non ricandidarsi.

UNITED STATES STEEL CORP ha detto che vede un terzo trimestre migliore di quanto precedentemente previsto e ha annunciato decisioni strategiche che rafforzeranno la compagnia.

ADOBE SYSTEMS ha pubblicato una trimestrale che vede ricavi in crescita dell‘1% ma sotto le attese degli analisti e ha offerto una deludente previsione per il trimestre in corso. L‘annuncio ha spinto in forte ribasso il titolo nelle contrattazioni serali di ieri.

RACKSPACE HOSTING, provider di servizi di gestione ‘cloud’, ha detto che la società non è in vendita e il titolo ha perso oltre il 16,5% ieri nell‘after-market.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below