Telecom Italia in rialzo, si allentano timori takeover su Oi

mercoledì 17 settembre 2014 12:55
 

MILANO, 17 settembre (Reuters) - Telecom Italia è in deciso rialzo, in un mercato dove si sono allentano i timori di un aumento di capitale legati a una possibile acquisizione della brasiliana Oi.

"Ieri scendeva perchè si temeva un aumento di capitale per finanziare un'offerta su Oi, è stata una reazione emotiva", dice un trader. "Oggi si guarda alla situazione in modo più razionale e si tende a escludere questa possibilità".

Ieri sul finale di seduta il titolo ha perso fino al 3%, su notizie di stampa secondo le quali Telecom stava studiando la possibilità di acquisire Oi, attraverso la controllata Tim Participacoes (Tim Brasil).

Alcune fonti ieri a mercato chiuso hanno detto a Reuters che Telecom Italia sta studiando una contromossa su Oi, ma che un takeover è difficilmente praticabile.

Grupo Oi ha annunciato di aver dato mandato a BTG Pactual di studiare l'acquisizione di Tim Brasil.

America Movil, che in Brasile controlla Claro, ha detto di avere in corso colloqui con Oi per decidere se unirsi alla possibile operazione.

L'ipotesi cui si parla da più di un anno è l'acquisizione di Tim Brasil, che sarebbe divisa e ceduta ai tre operatori locali, inclusa quindi Telefonica Brasil.

Alle 12,35 Telecom Italia sale del 2,28% a 92,05 centesimi con scambi per 40 milioni di pezzi da una media giornaliera di poco meno di 105 milioni.

  Continua...