World Duty Free in forte rialzo su speculazioni M&A dopo uscita AD

mercoledì 17 settembre 2014 10:34
 

MILANO, 17 settembre (Reuters) - World Duty Free è in forte rialzo a Piazza Affari sulle speculazioni su future aggregazioni dopo l'annuncio dell'uscita dell'AD Josè Maria Palencia entro la fine dell'anno.

"L'uscita del Ceo può essere vista come un'accelerazione imposta dalla famiglia Benetton verso un'integrazione con un parter industriale, prospettiva che è stata alla base della scissione da Autogrill un anno fa ma che non si è ancora materializzata", spiega Banca Akros in una nota.

Anche altri broker ritengono che il comunicato con cui è stato annunciato l'addio di Palencia alimenti le speculazioni su possibili operazioni M&A.

Nella nota, il presidente di WDF, Gianmario Tondato, ha sottolineato la necessità di un rinnovato impulso "alla crescita del business sia organica sia mediante aggregazioni con altri operatori".

"Pur condividendo gli obiettivi di fondo, si sono però formate differenti opinioni sulle modalità di implementazione della strategie che hanno portato la società e l'amministratore delegato a valutare la possibilità di separarsi", conclude.

Il prossimo 2 ottobre un Cda esaminerà la questione.

Intorno alle 10,30 il titolo sale del 6,83% a 8,99 euro, recuperando terreno dopo la recente discesa. Volumi consistenti, già pari a circa quattro volte la media giornaliera registrata nelle ultime cinque sedute.

  Continua...