Trevi, Cda esercita delega per aumento capitale fino a 200 mln euro

martedì 16 settembre 2014 19:35
 

MILANO, 16 settembre (Reuters) - Il Cda di Trevi ha, oggi, deliberato di esercitare la delega ad aumentare il capitale sociale, in via scindibile, per un importo massimo complessivo, comprensivo dell'eventuale sovrapprezzo, di 200 milioni di euro, allo stesso attribuita dall'assemblea straordinaria della società del 5 settembre scorso, secondo un comunicato.

Le azioni rinvenienti dall'aumento di capitale saranno offerte in opzione agli azionisti.

L'ammontare definitivo dell'aumento e i termini definitivi, quali il numero e il prezzo di emissione delle nuove azioni, l'eventuale sovrapprezzo e il rapporto di opzione saranno determinati dal Cda della Società in prossimità dell'avvio dell'offerta in opzione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia