Telecom, vertice a Parigi tra Patuano e Bollorè su Gvt-fonti

mercoledì 13 agosto 2014 10:46
 

MILANO, 13 agosto (Reuters) - Il Ceo di Telecom Italia Marco Patuano incontrerà entro domani a Parigi Vincent Bollorè, presidente e azionista con il 5% del gruppo Vivendi , per illustrare i vantaggi di un piano di integrazione tra Tim Brasil e Gvt.

Lo riferiscono due fonti a conoscenza della vicenda, confermando le indiscrezioni odierne dei quotidiani.

"Bollorè e Patuano si incontreranno oggi o domani a Parigi per discutere dell'offerta di Telecom Italia per Gvt. Un'offerta non sarà comunque formalizzata prima del Cda di Vivendi del 28 agosto", dice una delle fonti. Una seconda fonte conferma che l'incontro si terrà nella giornata di oggi.

Nessun commento da parte delle due società.

Nei giorni scorsi Telecom ha nominato gli adviser Mediobanca , Citigroup e Banco Bradesco per accompagnarla nell'operazione di acquisizione di Gvt, come riferito da fonti vicine alla situazione, aggiungendo che il piano potrebbe essere finalizzato nelle prossime tre settimane e potrebbe comportare anche uno scambio azionario che consentirebbe a Vivendi di entrare nel capitale del gruppo italiano.

"Le modalità dell'offerta prevedono di far entrare GVT in Tim Brasil", ha detto una delle fonti.

L'offerta sarebbe in contrapposizione a quella formulata il 5 agosto da Telefonica, che è anche socio di Telecom, per una fusione tra Telefonica Brasil e Gvt. L'operazione proposta da Telefonica, del valore di 6,7 miliardi di euro, potrebbe comportare anche l'acquisto da parte di Vivendi dell'8,3% in Telecom Italia dal gruppo spagnolo. L'offerta di Telefonica scade il 3 settembre.

Ufficialmente Vivendi ha dichiarato che Gvt non è in vendita ma il consiglio valuterà la proposta di Telefonica, cosa che potrebbe avvenire il 28 agosto nella riunione già convocata per i conti del semestre.

Telecom Italia è in rialzo di quasi l'1% attorno alle 10,45 mentre Vivendi guadagna lo 0,26%.   Continua...