BORSE ASIA-PACIFICO - Indici ancora in rialzo, petrolio vicino ai minimi

martedì 12 agosto 2014 08:55
 

INDICE                      ORE  8,40   VAR %    CHIUS. 2013
 ASIA-PAC.                   502,57      0,42     468,16
 TOKYO                       15.161,31   0,20     16.291,31
 HONG KONG                   24.607,62   -0,16    22.656,92
 SINGAPORE                   3.310,79    0,13     3.167,43
 TAIWAN                      9.163,12    -0,11    8.611,51
 SEUL                        2.041,47    0,10     2.011,34
 SHANGHAI COMP               2.219,54    -0,23    2.115,98
 SYDNEY                      5.530,30    1,34     5.352,21
 MUMBAI                      25.678,50   0,62     21.170,68
 
    12 agosto(Reuters) - Le borse dell'area Asia-Pacifico
restano in rialzo, sulla scia dei mercati occidentali, mettendo
da parte, almeno per il momento, le preoccupazioni per
l'evoluzione delle crisi in Ucraina e Iraq.
    Intorno alle 8,40 italiane l'indice Msci dell'area
Asia-Pacifico, che non comprende Tokyo, sale
dello 0,4% dopo essere balzata dell'1,5% ieri.
    I prezzi petroliferi restano bloccati dall'abbondante
offerta e quotano sui minimi. In calo anche le quotazioni
dell'oro.
    A SINGAPORE l'indice Straits Times sale grazie al
dato sul Pil annualizzato del secondo trimestre in progresso
dello 0,1% contro una attesa degli analisti di una modesta
contrazione della crescita economica. La forza del settore
finanziario ha permesso di controbilanciare la debolezza
dell'attività manifatturiera.
    Tra i migliori rialzi dell'area, l'indice della Borsa
australiana è salito dell'1,3% grazie ai forti dati
sull'attività d'impresa e al rialzo dell'1,8% nel secondo
trimestre (+10,1% annuo) dei prezzi delle abitazioni.
    Notizie promettenti per il commercio internazionale anche
dalle Filippine che hanno messo a segno la più forte crescita
dell'export da sei mesi con i dati di giugno.
    A Seul la borsa sudcoreana ha chiuso in rialzo dello 0,1%
speculare al calo della Borsa di Taiwan che ha eroso parte del
guadagno di ieri.
    In leggero calo i mercati cinesi con l'indice di HONG KONG
 che perde marginalmente su prese di profitto. In discesa
anche gli indici della Borsa di Shanghai, che ritracciano dopo
aver registrato ieri la migliore chiusura degli ultimi otto
mesi.
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia